Corrado Alvaro ha ancora tutti i perché irrisolti

Mi trovo da qualche giorno in Calabria e sfoglio i giornali regionali, Il Quotidiano del Sud, La Gazzetta del Sud, eccetera. Intimidazioni. Omicidi. “Colpi di lupara contro un pentito”, “Sequestro di un bambino”, “Maxipiantagione di ‘erba’”, “Bruciata auto a imprenditore”, “Coniugi uccisi”, “Mafia, nominata la commissione”. Mi fermo qui. È orribile. Cos’è oggi questa terra […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.