Controlli a tappeto dei Nas 92 mila uova sequestrate

È allarme anche in Italia - Chiusi due allevamenti, ad Ancona e Viterbo, e sei denunciati. Ma per ora nessun intossicato. Il veleno è stato usato per risparmiare
Controlli a tappeto dei Nas 92 mila uova sequestrate

Le uova contaminate sono anche in Italia. Le Asl e i Nas (Nuclei antisofisticazione dei Carabinieri) stanno facendo controlli a tappeto: si verificano allevamenti, centri d’imballaggio, aziende alimentari e supermercati. Risultato, una montagna di uova sequestrate, ma per ora i casi di contaminazione sembrano essere pochi. L’allarme per le uova al Fipronil, l’ormai famigerato insetticida […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.