Contro Mannelli il Pd attacca: “È satira di pessimo gusto”

Dopo le “cosce” del ministro Marie Elena Boschi, di nuovo una vignetta del nostro Riccardo Mannelli viene attaccato dai parlamentari del Pd. Nel mirino stavolta è finita la vignetta, pubblicata ieri sul nostro quotidiano che ritrae la statua di Matteo Renzi con la testa caduta, accompagnata dalla frase: “Cambiamento”. E poi: “Basta un Sìsma”. Frasi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.