Contagiato dal virus del Nilo, allarme nel Livornese

Contagiato dal virus del Nilo, allarme nel Livornese

Un caso di West Nile, il virus del Nilo occidentale, è stato registrato a Collesalvetti (Livorno) e il Comune ha dato il via ai trattamenti straordinari contro la zanzara del genere Culex. Si tratta di una misura preventiva necessaria a seguito del manifestarsi dell’infezione che ha colpito un cittadino di Collesalvetti. “L’amministrazione comunale di Collesalvetti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.