» Politica
domenica 18/06/2017

Consip, il governo caccia Marroni: il Senato non voterà

Il pressing del ministero del Tesoro porta alle dimissioni del presidente Ferrara e di una consigliera. Cda azzerato
Consip, il governo caccia Marroni: il Senato non voterà

Ivertici di Consip, la società appaltante più importante d’Italia, coinvolta nell’indagine per una maxi tangente di 2,7 miliardi di euro, sono stati azzerati. Si sono dimessi i consiglieri del Tesoro nel Cda: il presidente Luigi Ferrara (sentito come testimone dalla Procura di Roma venerdì) e la consigliera Marialaura Ferrigno. Di conseguenza, essendo formato da tre […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Banca Etruria, Pier Luigi Boschi: “Banche? Ne parlo con mia figlia e con il presidente”

Politica

La maledizione di Maria Elena, la sua linea di difesa è crollata negli ultimi due mesi

Politica
istituto luce

Meglio soli che coi tg del servizio pubblico

di
Milan, i guai del socio cinese. Fuorigioco di B. dalle elezioni
Politica
Fischio d’inizio - Forza Italia in campo in rossonero

Milan, i guai del socio cinese. Fuorigioco di B. dalle elezioni

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×