Consip, c’è chi vuole la verità e chi spera di tenerla nascosta

La decisione della Procura di Roma di togliere l’inchiesta sul caso Consip al Noe dei Carabinieri evidenzia bene come esistano due Italie. Ce n’è una che di fronte alle fughe di notizie in favore degli indagati o della stampa reagisce e applica un normale principio di precauzione. Hai fatto una bella indagine, ma qualcuno ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.