» Commenti
domenica 23/04/2017

Consigli non richiesti a Matteo Renzi: dai, #staisereno

Anoi, che per natura tendiamo a rimuovere i ricordi spiacevoli, in queste settimane Matteo Renzi fa tenerezza. Tanta. Da quando ha preso quella scuffia di cui non vuole parlare ha l’aria di quel personaggio di Quattro matrimoni e un funerale: tra il depresso e l’eccitato. Si vede che quando non cede al malumore, si concede […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Fatti & Misfatti

Sollevamento obesi

La Cattiveria

La Cattiveria del 23/04/2017

Commenti

Dalla democrazia alla cachistocrazia

di
Commenti

Mail box

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×