Consigli americani per evitare un altro caso Guidi

“Registro delle lobby e stop alle porte girevoli”, dice l’esperto che lavorava con Obama sulla trasparenza
Consigli americani per evitare un altro caso Guidi

Se anche il secondo mandato di Barack Obama alla Casa Bianca si sta chiudendo senza scandali di corruzione, gran parte del merito è di Craig Holman: un lobbista che fa lobby per regolare l’influenza delle lobby. “Le grandi aziende hanno i loro lobbisti a Washington D.C., anche il popolo deve avere i suoi”, questo è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.