Con “Lercio” la disinformazione al potere (di “Radio 2 Week”)

Il conduttore Simone Salis dagli studi negli Usa: “Notizie che puoi ignorare senza che succeda niente”
Con “Lercio” la disinformazione al potere (di “Radio 2 Week”)

Echi lo ferma, Simone Salis. Letteralmente nessuno, mentre pedala veloce verso il lavoro durante l’intervista (“Giusto l’altro giorno mi chiedevo: quand’è che sono diventato uno che va in bicicletta al lavoro?”). Metaforicamente, nemmeno: dall’altra parte dell’Oceano conduce, dal lunedì al venerdì alle 19, Radio2 Week, rotocalco di “Disinformazione quotidiana” con le news di Lercio e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.