Comuni al voto: alleanze strambe e addio primarie

Candidati imposti e litigi (anche nei Cinque Stelle) Per sopravvivere, destra e Pd spesso vanno insieme
Comuni al voto: alleanze strambe e addio primarie

La prossima data da cerchiare in rosso è l’11 giugno. Più delle primarie del Pd a fine aprile saranno le elezioni amministrative di questa primavera a definire i rapporti di forza tra i partiti, in una fase di equilibri politici precari. Si vota in 1.027 comuni, ma solo in otto città superiori ai 100 mila […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.