Come essere Bruce Lee. Quel gracile supereroe

Come essere Bruce Lee. Quel gracile supereroe

Tutti i ragazzi di paese vogliono diventare come Bruce Lee, maestro d’arti marziali, attore e perfino campione di cha-cha-cha. E così le ragazze. Sua, infatti, è la tuta gialla indossata da Uma Thurman in Kill Bill. È sempre The way of the Dragon. L’Urlo di Chen terrorizza l’Occidente e anche le bande giovanili di quelle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.