» Cultura
venerdì 02/12/2016

Chrysta Bell, musa rosso fuoco di David Lynch

La prima volta che l’ho vista esibirsi su un palco ho pensato che fosse un alieno. Il più bell’alieno che si sia mai visto”, ha detto David Lynch di Chrysta Bell, cantante, modella e attrice nata a Sant’Antonio in Texas, nonché sua nuova musa. “Tra me e David – racconta lei – si è subito […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

“La musica ci insegna ad amare noi stessi”

Cultura

Sting: dopo madrigali e sinfonie, bentornato rock

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×