Christos il piccolo imprenditore che aspetta la fine

Aveva 4 operai, ora lavora 4 giorni al mese. La moglie se n’è andata: ha un cane e nessuna speranza
Christos il piccolo imprenditore che aspetta la fine

Lo stabile quasi disabitato è senza riscaldamento dal 2012, come metà degli stabili ad Atene. Ci abita Christos, 50enne sportivo, agile, pieno di vita, piccolo imprenditore specializzato nella messa in opera di pavimenti. Nel 2009 la sua impresa occupava ancora quattro persone. Il crollo è stato brutale: nel 2010, il crac. Prima ha venduto il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.