» Commenti
venerdì 02/12/2016

Che cosa separa e unisce Donald Trump all’America

  Caro Colombo, che sostenitori e avversari di Trump siano diversi e siano profondamente divisi è naturale. Noto però, rispetto alle normali divisioni politiche, che l’antagonismo degli avversari è molto più forte, e la passione dei sostenitori è molto più cieca. Michele   Credo che la frase chiave di questa lettera (estrapolata da un testo […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Referendum Costituzione, la disinformazione arriva via posta (dal governo)

Commenti

Mail Box

Commenti

Carcere, la riforma non è per i boss

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×