“Charlie vi fa indignare ma una buona vignetta non fa ridere, fa male”

Caporedattore del giornale francese sotto accusa per i disegni sulla tragedia
“Charlie vi fa indignare ma una buona vignetta non fa ridere, fa male”

Rivedo Nino Manfredi in Pane e Cioccolata che piscia contro i muri e butta le carte per terra. Non significa mica che tutti gli italiani sono dei sudicioni. Il film è pieno di clichè ma ciò che conta è quello che rivela sulla condizione dei lavoratori immigrati negli anni 70. E non venite a dirmi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.