“Cercasi ingegnere, massimo dei voti: per 600 euro al mese”

“Cercasi ingegnere, massimo dei voti: per 600 euro al mese”

“Cercasi ingegnere laureato con 110 e lode, lingua tedesca e disponibilità alle trasferte. Retribuzione: 600 euro al mese”. Basta questo annuncio, diventato virale in pochi minuti, a far scoppiare l’indignazione sul web. L’azienda, la Dimensione Spa di Grugliasco (Torino), non ne riconosce la paternità. Sostiene di non pubblicare “mai offerte sui giornali”. Sul sito della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.