Centri sociali, 4 fermi per le manifestazioni contro Casapound

Centri sociali, 4 fermi per le manifestazioni contro Casapound

La Procura di Roma ieri ha emesso 13 misure cautelari nei confronti di noti esponenti dei collettivi studenteschi della Sapienza e dei centri sociali più radicali, a seguito di episodi di violenza che si verificarono il 21 maggio 2016 nella Capitale, in occasione della festa nazionale di Casapound. Rintracciati dieci dei tredici indagati, altri due […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.