C’è posta per Van der Bellen. 31 mila voti fermano Hofer

Il candidato verde presidente sul filo di lana contro l’ultra-nazionalista
C’è posta per Van der Bellen. 31  mila voti fermano Hofer

Dopo esser stata immersa per settimane in uno stagno a maggioranza intollerante e xenofoba, l’Austria torna in Europa. E si prepara con il neo-presidente della Repubblica Alexander Van der Bellen, 72 anni ex leader dei Gruenen – presentatosi alle elezioni come indipendente contro il leader dell’ultradestra Norbert Hofer – persino a diventare un Treffpunkt, un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.