Cassazione, il ricordo di Coco e Occorsio uccisi da rossi e neri

Cassazione, il ricordo di Coco e Occorsio uccisi da rossi e neri

I vertici della Cassazione e del Csm, il ministro Stefania Giannini per il governo e numerosi alti magistrati hanno ricordato ieri, con un convegno nella sede della Suprema Corte a Roma, i loro colleghi Francesco Coco e Vittorio Occorsio, uccisi a un mese di distanza nel 1976. Per la prima volta nella loro storia, quarant’anni […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.