Caso marò, schermaglie al Tribunale dell’Aia. L’India respinge la richiesta italiana: “Inammissibile”

Nuova Delhi non si fida delle promesse: “Se lo rimpatriamo, non torna più”
Caso marò, schermaglie al Tribunale dell’Aia. L’India respinge la richiesta italiana: “Inammissibile”

Inammissibile: la richiesta di far rientrare in Italia il marò Salvatore Girone, l’India non la prende nemmeno in considerazione. L’ennesimo muro contro muro tra Roma e Nuova Delhi: davanti al Tribunale arbitrale dell’Aia, che dovrà decidere a chi spetti giudicare i due fucilieri di Marina per la morte di due pescatori indiani nel 2012, l’agente […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.