Caso Bellomo, indaga Bari: “Soldi in nero alla scuola”

La Procura ha acquisito l’articolo del Fatto con le rivelazioni di una fonte: “Contanti a una collaboratrice del consigliere, non ci faceva la fattura”
Caso Bellomo, indaga Bari: “Soldi in nero alla scuola”

Non solo il contratto su minigonne e tacchi. La Procura di Bari sta indagando a 360 gradi sulla scuola privata Diritto e Scienza, in cui insegnava il consigliere di Stato Francesco Bellomo. E intende anche approfondire quanto rivelato da una fonte al Fatto: ossia i presunti pagamenti in nero alla scuola. I pm baresi hanno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.