Casalino e M5S, dichiarazione di guerra ai tecnici del Tesoro

Manovra - Il Movimento conferma la linea dell’audio privato del portavoce di Conte finito sui giornali: pulizia ai vertici del ministero tra chi non collabora
Casalino e M5S, dichiarazione di guerra ai tecnici del Tesoro

Comincia come una fuga di notizie, diventa una formale dichiarazione di guerra del Movimento Cinque Stelle al ministero del Tesoro. Vari quotidiani danno notizia (e poi pubblicano on line) un audio di Rocco Casalino in cui il portavoce del premier Giuseppe Conte annuncia che “nel M5S è pronta una mega-vendetta, se non dovessero uscire i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.