Caro presidente, rinnovarsi non sia tradire

Il capo dello Stato ha ragione quando afferma che la Repubblica, “deve sempre sapere rinnovarsi”. Avrebbe tuttavia dovuto specificare che la Repubblica deve rinnovarsi riscoprendo, non calpestando i suoi princîpi fondamentali. Avrebbe dovuto ammonire con parole severe i politici che, invece, quei medesimi princîpi fondamentali offendono gravemente, a cominciare dal presidente del Consiglio Renzi che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.