Caro Matteo, il “Falso quotidiano” sei tu. Noi siamo fieri del “Fatto Quotidiano”

Le cartoline - La campagna: basta balle, noi scriviamo le notizie
Caro Matteo, il “Falso quotidiano” sei tu. Noi siamo fieri del “Fatto Quotidiano”

Mercoledì scorso, ospite di Otto e Mezzo su La7, l’ex primo ministro ed ex segretario del Pd Matteo Renzi ha accusato il nostro giornale: “Una volta al giorno Travaglio può dire cose esatte. Avrebbe potuto chiedere scusa a mio padre per aver scritto cose false, ma lo farà in tribunale. Travaglio talvolta fa ‘il Falso […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.