Carles, gentilezza e caschetto: liberale da combattimento

Carles, gentilezza e caschetto: liberale da combattimento

Carles Puigdemont assurge agli onori della cronaca catalana e spagnola un po’ per caso nel gennaio 2016, quando Artur Mas, di fronte alla contrarietà della Candiatura d’Unitat Popular a rieleggerlo presidente del governo catalano, si fa da parte e lo propone alla guida della Generalitat. Non era facile sostituire quello che fino ad allora era […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.