Capriole in area: il Pipita gregario, Sassuolo in crisi

Il 2015 sembra lontanissimo: la Juventus oggi capolista rincorreva, l’Inter vinceva, i neroverdi stupivano ed era lontana l’Atalanta dei ragazzini terribili
Capriole in area: il Pipita gregario, Sassuolo in crisi

Un novembre fa, erano in testa Fiorentina e Inter. Nella Roma che vinse il derby giocava ancora Gervinho. Il Napoli stava salendo; i capicannonieri erano, con nove gol, Gonzalo Higuain ed Eder. Della Juventus, settima, si avevano notizie vaghe; il Toro di Giampiero Ventura perdeva in casa contro l’Inter di Roberto Mancini, collezionista di 1-0: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.