Caos in piazza a Torino: gli organizzatori nei guai

Domani interrogano il presidente dell’ente turistico sul maxischermo di Juve-Real Mancava una polizza comunale ad hoc: un massimale di 6 milioni per la morte di Erika e 1500 feriti
Caos in piazza a Torino: gli organizzatori nei guai

Entra nel vivo l’inchiesta sui fatti di Torino del 3 giugno: la fuga da piazza san Carlo degli juventini in preda al panico per i falsi allarmi, la morte di Erika Pioletti e 1.500 feriti. Domani i pm interrogheranno Maurizio Montagnese, presidente di Turismo Torino, l’ente turistico del Comune che era stato incaricato di organizzare […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.