Cambieremo l’Italicum (quando e come non si sa)

Balletti - Sì alla mozione di maggioranza sulla legge elettorale: una generica apertura a modifiche senza soluzioni di merito, né tempi. La minoranza Pd non ci sta
Cambieremo l’Italicum (quando e come non si sa)

Il gran ballo inutile delle mozioni sull’Italicum alla fine si è risolto nell’ennesima spaccatura nel Pd. La mozione della maggioranza, messa a punto in mattinata dal partito renziano e da Alleanza popolare, è passata con 293 voti a favore, 157 contrari e 13 astenuti. Gli assenti sono stati 42, ovvero la minoranza dem, che ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.