Caccia all’uomo sbagliato, unica traccia: scarpe bianche

Il giovane braccato dopo la strage del mercato di Natale rilasciato dalla polizia che ha solo un indizio per catturare il vero responsabile. Germania militarizzata
Caccia all’uomo sbagliato, unica traccia: scarpe bianche

Un unico indizio: un uomo con le scarpe da ginnastica bianche. Sarebbe lui l’attentatore che ha trasformato un autoarticolato da 40 tonnellate nel Tir assassino che lunedì sera verso le 20 ha falciato 11 persone (la dodicesima, l’autista del camion, è stata ammazzata con un singolo colpo di pistola di piccolo calibro) nel mercatino di […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.