Caccia ai 200: così il M5S cerca la squadra di governo

In attesa dell’investitura del candidato premier, nel Movimento è partita la selezione delle figure chiave: ministri, dirigenti, capi segreteria. Poi verrà la Rete
Caccia ai 200: così il M5S cerca la squadra di governo

Il numero da centrare è già stato fissato: duecento. Tante sono le caselle che il Movimento Cinque Stelle sarebbe chiamato a riempire se dovesse vincere le prossime elezioni politiche. Un plotone di ministri, sottosegretari, direttori, consulenti, capi segreteria, segretari generali: tutte le figure, più o meno apicali, che servirebbero a comporre la classe dirigente pentastellata. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.