Buste gialle con esplosivo per i due pm anti-sovversivi

Buste gialle con esplosivo per i due pm anti-sovversivi

Lo scrupolo di una dipendente e di un carabiniere ieri hanno evitato il peggio. Due lettere con esplosivo avrebbero potuto ferire gravemente le segretarie o due sostituti procuratori di Torino impegnati in indagini sulla criminalità organizzata e sull’area anarchica eversiva, Antonio Rinaudo e Roberto Sparagna, da anni sotto scorta. Nella tarda mattinata le buste gialle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.