Brucia la villa romana di Faragola a un anno dall’inaugurazione

Brucia la villa romana di Faragola a un anno dall’inaugurazione

Un incendio ha completamente incenerito l’area archeologica di Faragola, ai piedi di Ascoli Satriano nel Foggiano, dove sorgeva una villa romana tardo antica del IV-V secolo d.C. tra i siti archeologici più importanti d’Europa, ristrutturato dopo anni e inaugurato in pompa magna solo nel 2016. Le fiamme hanno distrutto le coperture in legno, devastando anche […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.