Bridget Jones, una Milf da 500 milioni di dollari

Il 16 settembre esce il terzo film: la protagonista ha 40 anni, è incinta ma non sa chi è il padre di suo figlio
Bridget Jones, una Milf da 500 milioni di dollari

Frustrata, sovrappeso, dipendente da fumo e alcool, incline alle gaffe, incerta su cosa mangiare a pranzo proprio come sull’uomo con cui flirtare: chiunque riconoscerebbe in queste poche righe l’essenza di Bridget Jones, la protagonista dell’omonimo Diario, commedia inglese del 2001 diretta da Sharon Maguire e basata sul romanzo della scrittrice e sceneggiatrice Helen Fielding (un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.