Briciole sulla Serie A, il grande flop dei diritti televisivi

Mediaset non fa offerte, Sky due, di cui una di 190 milioni in meno della base d’asta. Tavecchio annulla tutto: “Procederemo con un secondo bando”
Briciole sulla Serie A, il grande flop dei diritti televisivi

Se è vero che gli stadi italiani sono sempre più deserti, più deserta ancora è andata ieri, negli uffici della Lega di Serie A, l’asta per l’acquisizione dei diritti-tv (e web) 2018-2021. E la figuraccia rimediata da tutti i soggetti scesi in campo, o rimasti in tribuna, nessuno escluso, è stata monumentale. Mediaset (e con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.