» Cronaca
martedì 27/12/2016

Boss ergastolano alla seconda laurea dietro le sbarre

Boss ergastolano alla seconda laurea dietro le sbarre

Condannato definitivamente all’ergastolo, Giuseppe Barreca, sessant’anni, ha conseguito la seconda laurea in carcere. Barreca si trova dietro le sbarre per una serie di reati compiuti nell’area sud di Reggio Calabria negli anni Novanta e riconducibili all’omonima cosca di ’ndrangheta; dopo essersi laureato anni fa in Scienze della comunicazione all’Università di Perugia, l’8 novembre scorso ha […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

Il parrocco invita alla Messa per il mafioso. No del questore

Il Riesame ne scarcera 21 su 58: di nuovo liberi i mafiosi di Agrigento
Cronaca
Racket in Sicilia - Beffa - Erano stati arrestati il 22 gennaio

Il Riesame ne scarcera 21 su 58: di nuovo liberi i mafiosi di Agrigento

L’agente provocatore ci serve
Cronaca
L’intervento

L’agente provocatore ci serve

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×