Borsellino, requisitoria al via: “Depistaggio e abusi istituzionali”

In aula I pm ricostruiscono le indagini dettate dal finto pentito Scarantino
Borsellino, requisitoria al via: “Depistaggio e abusi istituzionali”

“Quella che ricostruiremo in quest’aula è la storia di un depistaggio a più voci, orchestrato in un contesto nel quale non mancarono forzature e abusi da parte delle istituzioni”. Così il pm Gabriele Paci ha avviato la requisitoria nel processo Borsellino quater, che dopo tre anni e mezzo si avvia alla conclusione. Il pm ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.