Boom dei donatori di sangue, 2.800 sacche in un giorno

Boom dei donatori di sangue, 2.800 sacche in un  giorno

“Avevo purtroppo l’emoglobina bassa e non ho potuto rendermi utile ma ci ho provato e mi sono sentita cittadina”. A parlare è una 21enne barlettana, Elena Sfregola, studentessa. Una tra le tantissime persone che nelle ultime 24 ore si sono messe in coda per donare il sangue. Per salvare la vita ai superstiti. In totale […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.