Bomba Popolari: il Consiglio di Stato stronca la riforma

L’ordinanza - Stop alle norme che hanno messo i soci spalle al muro. Atti alla Consulta e buco nei conti. Pop Bari e Sondrio ora rischiano
Bomba Popolari: il Consiglio di Stato stronca la riforma

Una bomba a orologeria sulla riforma delle banche popolari. Il Consiglio di Stato sospende le norme attuative della legge che ha imposto a 10 istituti di trasformarsi in Spa entro il 2016 rinviando diversi punti alla Consulta. In particolare, Palazzo Spada solleva la questione di legittimità costituzionale e boccia la norma che impediva ai soci […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.