Bolzaneto, l’Italia ammette abusi e promette il reato di tortura. Per l’Europa è già inadempiente

Bolzaneto, l’Italia ammette abusi e promette il reato di tortura. Per l’Europa è già inadempiente

Almeno una decina dei 65 cittadini italiani europei che avevano fatto ricorso alla Corte europea dei diritti umani contro gli abusi e violenze nella caserma di polizia di Bolzaneto, lugubre avamposto carcerario al G8 di Genova nel luglio 2001, hanno accettato il risarcimento di 45 mila euro proposto dal governo italiano. Si aggiunge alle provvisionali […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.