Bologna, il tribunale sequestra il sito antibufale “Butac”

Bologna, il tribunale sequestra il sito antibufale “Butac”

Poteva essere una bufala e invece no. Il sito BufaleUnTantoAlChilo da ieri non è più raggiungibile all’indirizzo Butac.it: al suo posto la scritta “Sottoposto a sequestro preventivo”. La pagina web, che dal 2013 si occupa di verificare le notizie diffuse in rete e via social network è stata sequestrata per decisione del gip del Tribunale […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.