Berlusconi e il voto inutile

Berlusconi e il voto inutile

Non c’è pace per lo sfortunato Silvio Berlusconi. Proprio ora che finalmente può tornare a votare, gli tocca mettere la croce su quello piazzato peggio. Dopo due anni di interdizione dai pubblici uffici – pena accessoria della condanna Mediaset – finalmente a marzo scorso ha riacquisito il diritto di voto. La prima occasione utile era […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.