Bayer-Monsanto, 66 milioni di dollari: nasce big agricoltura

Dopo un lungo corteggiamento, il colosso dei semi statunitense Monsanto ha accettato la proposta di matrimonio da 66 milioni di dollari in contanti dei tedeschi di Bayer. Il cda del gruppo a stelle e strisce ha accettato al quarto rilancio della casa farmaceutica. Si tratta di una cifra record per una transazione completamente in contanti. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.