“Basta F1, non corro più”. Il ritiro da campione di Nico Rosberg

Il neo iridato sui social: “Da quando avevo sei anni avevo questo sogno. Adesso l’ho raggiunto”. Il pilota tedesco rinuncia a due anni di contratto e a 35 milioni. Anche Hamilton tra le cause?
“Basta F1, non corro più”. Il ritiro da campione di Nico Rosberg

Difficile ritirarsi per un campione dello sport, dopo che della vita conosci solo la disciplina in cui eccelli. Ancora più difficile è farlo all’apice della carriera. È riuscito a farlo Nico Rosberg, giusto una settimana dopo avere vinto il suo primo titolo di Formula Uno al volante della Mercedes: “Ho un messaggio per voi, ho […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.