Barzani, un Sì al referendum per stare al tavolo con i potenti

Kurdistan - La consultazione dei curdi sancisce la voglia di distacco dall’Iraq. Il presidente la utilizzerà per trattare l’indipendenza
Barzani, un Sì al referendum per stare al tavolo con i potenti

Il sole splendente che campeggia al centro della bandiera di quella che da 26 anni è la Regione autonoma del Kurdistan iracheno, riflette, per la prima volta dal 1923 – data del voltafaccia di Losanna – lo spirito raggiante della popolazione curda, non solo di quei cinque milioni che vivono qui nel nord dell’Iraq, ma […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.