Banche venete, martedì si dimettono i cda

Lo stallo - Se non parte l’operazione di sistema con Intesa e Unicredit. L’ad Viola: “I clienti scappano”
Banche venete, martedì si dimettono i cda

Iprossimi quattro giorni saranno decisivi per il futuro delle Popolari venete. Martedì prossimo il cda di Popolare di Vicenza, a cui potrebbe aggiungersi quello di Veneto Banca, per ora non ancora convocato, farà partire il conto alla rovescia. I consiglieri – filtrava ieri – si aspettano una parola chiara sulla possibilità di reperire gli 1,2 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.