Banche stile Bebawi: tutti complici, nessuno confessa

Cinquant’anni fa, in mancanza di crisi bancarie, l’Italia si appassionò del caso Bebawi. I coniugi egiziani Youssef e Claire Bebawi furono accusati di aver ucciso a Roma l’ex amante di lei, il 27enne Faruk Chourbagi. Difesi da due principi del foro, Giuliano Vassalli per lui e Giuseppe Sotgiu per lei, adottarono una tattica geniale: si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.