Bagnini siciliani in spiaggia. E il consigliere leghista protesta

Bagnini siciliani in spiaggia. E il consigliere leghista protesta

Prima gli italiani. Anzi no, i livornesi. Capita che a San Vincenzo (località balneare a sud di Livorno) il Comune rimanga scoperto di bagnini: due bandi andati deserti, l’offerta aumentata di 30mila euro per attrarre i giovani in cerca di occupazione e l’incubo di non aprire nemmeno gli stabilimenti balneari. Così il Comune si rivolge […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.