Azienda in crisi, il titolare si impicca in ufficio a Macerata

Azienda in crisi, il titolare si impicca in ufficio a Macerata

Non è certo che si tratti di un suicidio legato alla crisi economica, ma molti elementi lo lasciano pensare. Un imprenditore di 48 anni si è ucciso impiccandosi proprio tra le mura della sua azienda a Recanati, in provincia di Macerata. Un gesto che, probabilmente – secondo quanto affermano i carabinieri – è stato attuato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.