Autovelox trappola e limiti di velocità per sanare i bilanci

Multe pazze - Il presidente dell’Aci chiede di segnalare “i rilevatori nascosti: servono solo a fare cassa”. E vuole cambiare le regole
Autovelox trappola e limiti di velocità per sanare i bilanci

“In Italia ci sono dodici limiti di velocità diversi! Basta, dobbiamo uniformarli. Proponiamo al governo di ridurli a sei, massimo, a seconda del tipo di strada”. È l’ultima battaglia lanciata dall’Aci e dal suo presidente Angelo Sticchi Damiani. L’uomo che da tempo si batte contro gli autovelox che spremono le tasche degli automobilisti per rimpinguare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.