Au revoir Paris, Thiem è più forte del sogno “rosso” di Cecchinato

Il tennista italiano perde in tre set contro l’austriaco, numero otto del mondo Ora troverà Nadal (3-0 all’argentino Del Potro). Per lo spagnolo è l’11ª finale nello slam francese
Au revoir Paris, Thiem è più forte del sogno “rosso” di Cecchinato

La popolarità dentro e fuori i confini italiani e le prime pagine dei quotidiani, una sensazione mai provata prima. I complimenti di chi fa il tuo lavoro e anche di chi nemmeno sa cosa sia un rovescio. La convinzione che un’altra carriera è possibile. E un assegno da 560mila euro, che male non fa. Questo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.